mercoledì 20 settembre 2017 05:59:20
omniroma

VVF, GHIMENTI: 42.834 INTERVENTI DA INIZIO 2015

15 dicembre 2015 Cronaca

Sono 42.834 gli interventi svolti dai vigili del fuoco del comando provinciale di Roma dall'inizio dell'anno a oggi, una media di oltre 122 interventi al giorno. I dati sono stati resi noti dal comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Roma Marco Ghimenti nel corso di un incontro con la stampa. In particolare 12.021 interventi riguardano incidenti avvenuti in casa, 3.900 soccorsi in strada, 2.900 incidenti d'auto. Gli interventi per incendio, hanno spiegato i vigili del fuoco, rappresentano circa un 30 per cento degli interventi totali quindi “non solo fuoco” per i pompieri che ormai vengono chiamati per le situazioni più disparate. Non solo, nel corso dell'anno svolgono anche attività di formazione rivolta alle famiglie e ai ragazzi in particolare per una guida sicura. Sono 5mila le persone che vengono formate ogni anno e circa 8300 i lavoratori di diverse tipologie di aziende. “È la nostra prevenzione per contenere i numeri”, ha detto il comandante. Sono 1.600 i vigili del fuoco operativi tra Roma e provincia tra stabilizzati e discontinui. Secondo quanto ha spiegato il comandante “ci sono ogni giorno 100 operativi all'interno del Gra e 200 su tutta la provincia” con sottorganico non allarmante. “Roma è una provincia che non si fa mancare niente – ha detto Ghimenti – Nel periodo estivo prevale l'incendio boschivo. A seconda stagione lo scenario di intervento cambia. Recentemente ci sono stati fenomeni concentrati e intensi di pioggia aggravati dalla caduta di foglie anche se gli interventi non sono stati tantissimi”. Quanto all'entrata in vigore del numero unico di emergenza il comandante ha spiegato che si tratta di un “sistema ancora in fase di sviluppo, partito con noi e con il 118 e che ora ha inglobato anche 112 e 113. Per ora non ci sono state criticità particolari”.