sabato 17 febbraio 2018 20:36:55
omniroma

VOLONTARIATO, CAMPIDOGLIO: VENERDÌ AL VIA #ROMAAIUTAROMA

17 gennaio 2018 Cronaca, Politica

“Voglio ringraziare sentitamente i cittadini che hanno aderito in maniera massiccia e convinta a #RomaAiutaRoma, il percorso di formazione per i volontari per le persone fragili, concepito grazie alla forte sinergia con il Forum del Volontariato per la Strada. Abbiamo registrato 266 adesioni: un segnale forte e incoraggiante, un passo importante verso la costruzione di una comunità sempre più solidale e inclusiva”. Così l’assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale Laura Baldassarre. “Ascolto, condivisione ed elaborazione per la collettività – prosegue – sono le nostre parole d’ordine. La partecipazione a questa iniziativa dimostra che la nostra città ospita una forte componente sana, attiva e disposta a dedicarsi agli altri. Bisogna smontare la narrazione che rappresenta Roma come una città preda di abbandono e rassegnazione. Vogliamo contribuire a scrivere un nuovo capitolo. Per questo abbiamo valorizzato ai massimi termini il ruolo della formazione: il volontariato è componente essenziale della comunità, ma non si può e non si deve improvvisare”. “L’organizzazione, promossa dall’assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale, prevede 4 moduli da 2 ore ciascuno, – si legge nella nota del Campidoglio – 1 volta a settimana, dalle ore 18:00 alle ore 20. Si parte venerdì 19 gennaio, poi il 26 gennaio, il 2 febbraio e il 9 febbraio. A fine corso, che si svolgerà sempre presso la Sala Protomoteca del Campidoglio, sarà rilasciato un attestato di partecipazione e per conseguirlo è necessaria la frequenza di almeno 6 ore di corso ed è quindi consentita massimo 1 assenza nei 4 incontri previsti in aula. Tra i principali argomenti che verranno affrontati nel corso degli incontri: la rete dell’accoglienza di Roma Capitale; il Segretariato Sociale; il volontariato dell’accoglienza a Roma; l’approccio con l’altro; profili di sicurezza e tutela delle persone fragili; le nuove povertà; il disagio psichico; profili di salute globale”.