martedì 26 settembre 2017 09:19:59
omniroma

Violazioni e abusi edilizi
Sequestrato il Corto Circuito

13 ottobre 2016 Cronaca

Sono in corso le operazioni di polizia giudiziaria in attuazione di 3 distinti decreti di sequestro preventivo emanati dalla magistratura romana a fronte di “gravi abusi” compiuti all’interno dell’area del centro sociale denominato “Corto Circuito”, in via Filippo Serafini in zona Don Bosco.
I provvedimenti sono stati emessi anche a seguito dei numerosi esposti della cittadinanza. L’attività é congiunta tra Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Roma, Questura e Polizia locale di Roma capitale del gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale, Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Roma. Stando a quanto si è appreso, nell’area, occupata abusivamente, oltre alla violazione delle norme amministrative in merito all’area ristorante, anche la realizzazione di un abuso edilizio. Gli agenti avrebbero infartti sequestrato un fabbricato di oltre 300 metri quadri quasi ultimato.

“Stanno sgombrando il Corto circuito siamo in piazza Cavalieri del lavoro perché hanno chiuso le strade. Siamo qui in in presidio permanente”, scrive in un Tweet del centro sociale Corto circuito.