mercoledì 13 dicembre 2017 08:40:20
omniroma

VILLAGGIO OLIMPICO, TROVATO CON MARIJUANA E CATENINA RUBATA: ARRESTATO 17ENNE

25 ottobre 2017 Cronaca

E’ caduto nella rete dei controlli antidroga che i Carabinieri della Stazione Roma Flaminia hanno eseguito in zona Villa Glori ma, dalle sue tasche, oltre alle dosi di marijuana, è saltata fuori anche una catenina in oro che aveva asportato ad un 14enne, dopo averlo aggredito. E così, oltre all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è scattata nei suoi confronti anche una denuncia a piede libero per rapina. Protagonista della vicenda, un 17enne romano, studente, residente a Riano.
Ieri sera, i Carabinieri lo hanno notato aggirarsi con fare sospetto in piazza Grecia e lo hanno fermato per un controllo. La perquisizione ha dato esito positivo quando i militari hanno scoperto le dosi di droga che nascondeva nelle tasche interne della giacca. I Carabinieri, però, si sono insospettiti quando hanno trovato in suo possesso anche una catenina in oro. Immediate indagini hanno permesso di accertare che il giovane, ieri pomeriggio in via Argentina, poco distante, aveva avvicinato alle spalle un 14enne romano e, dopo averlo aggredito violentemente, lo aveva derubato della catenina in oro che portava al collo. L’arrestato è stato condotto al centro di giustizia minorile di via Virginia Agnelli, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.