mercoledì 13 dicembre 2017 08:35:18
omniroma

Via Tasso, 13enne precipita a scuola
“Ciao a tutti”, poi il volo mortale

20 ottobre 2017 Cronaca

Un ragazzino di 13 anni è morto dopo essere precipitato da una finestra in istituto in via Tasso 141. Inutili i soccorsi del personale del 118 intervenuto sul posto. Portato

in ospedale, il minorenne è morto poco dopo. Accertamenti sono in corso per far luce sulla vicenda. E’ precipitato nella tromba interna dell’Istituto Santa Maria in via Tasso 141 il 13enne morto dopo inutili soccorsi del personale del 118. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione piazza dante e quelli del nucleo operativo della stessa compagnia per i rilievi. Dai primi accertamenti, sembra che il minorenne intorno alle 12 si sia allontanato dai compagni durante una pausa, poi il volo nella tromba delle scale dal secondo piano. A quanto si è appreso, sul banco della classe del ragazzino è stato trovato un bigliettino con frasi che sembrerebbero prive di senso.

La procura di Roma indagherà per istigazione al suicidio. L’apertura del fascicolo, come da prassi, servirà per svolgere ulteriori accertamenti sul caso, anche se la vicenda appare legata a un malessere personale del tredicenne.