mercoledì 20 settembre 2017 23:54:06
omniroma

Via Panisperna, crepe in una palazzo
Raggi ordina lo sgombero immediato

15 novembre 2016 Cronaca

Il sindaco Virginia Raggi, con un’ordinanza firmata ieri, ha disposto lo sgombero immediato dell’immobile di via Panisperna 90, di proprietà dell’Agenzia del demanio-Direzione regionale del Lazio. Si tratta di un edificio d’epoca di 3 piani a uso abitativo, costituito da 4 alloggi, realizzato in muratura portante e coperture a tegole sorrette da un’intelaiatura in legno. Secondo quanto rilevato dalla commissione per la sicurezza degli edifici privati in un sopralluogo effettuato lo scorso 3 novembre, l’immobile presenta fessurazioni diffuse e importanti lesioni murarie, sia interne sia esterne, e uno stato di degrado degli elementi in legno che sostengono le coperture e altri elementi orizzontali. Preoccupazione particolare, secondo la commissione, destano anche lo stato precario dell’impianto elettrico e le caldaie. L’immobile è stato dichiarato inagibile e la Raggi ne ha ordinato lo sgombero immediato, che dovrà essere eseguito dai vigili urbani del I Gruppo Trevi e dalla U.O.T. (Unità organizzativa tecnica) del Municipio I. L’Agenzia del demanio, proprietaria dell’edificio, dovrà fornire adeguata assistenza alloggiativa alle persone che risiedono nel palazzo.