martedì 12 dicembre 2017 03:53:45
omniroma

Via libera al nuovo stadio della Roma
Dalla conferenza dei servizi ok con prescrizioni

5 dicembre 2017 Cronaca, Omniparlamento, Politica, Sport

Regione: Ora il Campidoglio deve approvare la variante urbanistica

La Conferenza dei Servizi approva il nuovo progetto dello stadio della Roma a Tor di Valle. È quanto si apprende al termine dell’ultima seduta della conferenza dei servizi, a cui hanno preso parte i rappresentanti di Stato, Regione, Città Metropolitana e Roma Capitale, presso la sede della Direzione Regionale Territorio e Urbanistica a via del Giorgione. Il via libera è stato dato con alcune prescrizioni. Nella riunione di oggi sono stati affrontati gli ultimi temi rimasti sul tavolo, relativi a mobilità, viabilità, infrastrutture, servizi interferenti e residue tematiche.

“Una volta esaurita la procedura di approvazione della variante, la Giunta regionale voterà una delibera che recepisce gli esiti della Conferenza, producendo un atto che sostituirà ogni ‘permesso a costruire’. Durante o successivamente alla fase di approvazione della variante, il Campidoglio provvederà alla stesura dello schema di Convenzione urbanistica relativa al progetto che dovrà essere approvata dal Consiglio comunale”. Così in una nota la Regione Lazio in una nota.