lunedì 21 agosto 2017 04:51:16
omniroma

VELLETRI, MUSICISTA SUICIDA ERA EX “LADRI CARROZZELLE”: DA BAND DEDICA A SANREMO

7 febbraio 2017 Cronaca, Spettacolo

Era un ex componente della band “Ladri di Carrozzelle”, Piero Petrullo, il musicista trovato suicida nella sua abitazione ieri a Velletri. A lui la band, che come si legge sul sito ufficiale sarà ospite a Sanremo, dedicheranno un brano. Lo riferisce il direttore di Angelipress.com Paola Severini Melograni, Agenzia grazie alla quale il gruppo era riuscito ad ottenere di salire sul palco dell’Ariston. La stessa Angelipress.com l’anno scorso fece andare a Sanremo il grande pianista Ezio Bosso, battendosi per vincere la scommessa di una “musica diversa”.
“Noi di Angelipress.com abbiamo impiegato anni per portare sul palco dell’Ariston i Ladri di Carrozzelle, e siamo fiere di esserci riuscite – scrive Severini – Ringraziamo tutti coloro che hanno creduto in questa sfida: purtroppo poco fa, un ex componente della band, che aveva lasciato l’impegno musicale già 7 anni fa, Piero Petrullo, si è suicidato. Piero era in carrozzina per i postumi di un grave incidente stradale e aveva dolori lancinanti in continuazione. Non è stato mai lasciato solo, e non possiamo immaginare che cosa abbia determinato la sua decisione di compiere un gesto così terribile. I ‘Nuovi Ladri di Carrozzelle’ (perché a causa della loro specificità sono cambiati molte volte, e alcuni non ci sono nemmeno più) dedicheranno sabato sera, 11 febbraio 2017, il brano ‘Stravedo per la vita’ a tutti gli italiani, disabili e non, e a Piero. Perché credono nella vita, ci credono nonostante tutto e tutti. Da domani molti personaggi dello spettacolo e della cultura lanceranno tramite whatsapp messaggi di sostegno ai Ladri con l’hashtag #stravedoperlavita. La vita è dolore e gioia, ma dobbiamo mettere tutti in grado di poterla vivere, con dignità è questo il compito di un Paese civile, un Italia che il Festival di Sanremo può e deve raccontare”. I Ladri di Carrozzelle fanno parte della Cooperativa Arcobaleno di Frascati.
La band nasce nel 1989 al rientro dopo una vacanza passata in un villaggio turistico per ragazzi con disabilità, alcuni di loro hanno in comune la passione per la musica e decidono di mettersi insieme. Nel corso degli anni il gruppo si arricchisce di nuovi elementi e cambia membri anche a causa dell’aggravarsi della patologia dei fondatori. I ragazzi presenti a Sanremo sono solo la rappresentanza di un gruppo composto da circa 20 elementi suddivisi in diverse formazioni che si esibiscono a seconda dell’impegno richiesto.