martedì 26 settembre 2017 18:23:07
omniroma

TUSCOLANO, SCIPPA BORSA AD ANZIANA E PICCHIA AMICA: ARRESTATO 21ENNE

24 ottobre 2016 Cronaca

Nel fermare uno scippatore viene colpita al volto con un pugno; nonostante il dolore lo insegue e, grazie all’aiuto di altri cittadini, B.B. 21 anni di origini campane, viene arrestato dalla Polizia di Stato.
L’episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri in via Lemonia, il malvivente ha provato a strappare la borsa di una signora ottantenne mentre passeggiava con una sua amica; quando la donna ha provato a trattenere la tracolla B.B. l’ha fatta cedere in terra. Subito a difesa dell’anziana è intervenuta l’altra donna ma lo scippatore, dopo averla colpita con un pugno, è fuggito a piedi. L’episodio ha attirato l’attenzione di varie persone; alcuni hanno chiamato il 112 –Numero Unico di Emergenza- ed altri si sono messi all’inseguimento dello scippatore. Due equipaggi del Reparto Volanti, seguendo le indicazioni “in diretta” della Sala Operativa, in pochi istanti hanno raggiunto e bloccato B.B. proprio mentre cercava di liberarsi degli inseguitori.
Il ragazzo, già gravato da vari pregiudizi di polizia, è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata e per lui si sono aperte le porte di Regina Coeli dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Le due donne sono state accompagnate presso il pronto soccorso del vicino ospedale; la più giovane è stata curata e dimessa, mentre l’ottantenne è stata trattenuta qualche ora in osservazione. Proseguono le indagini del commissariato Casilino per identificare gli eventuali complici dell’arrestato.