martedì 17 ottobre 2017 15:31:37
omniroma

TUSCOLANO, ATTIRAVA ATTENZIONE RAGAZZE POI SI MASTURBAVA: FERMATO

7 maggio 2016 Cronaca

Le indagini della Polizia di Stato che hanno permesso di individuare un trentenne che, dopo aver attirato l’attenzione di alcune ragazze, si masturbava in strada nel quadrante sud est della capitale, erano già iniziate da alcuni giorni, ma hanno avuto l’apice ieri pomeriggio quando è giunta una nuova segnalazione al numero unico delle emergenze -112-.
Quando l’equipaggio del commissariato Tuscolano è arrivato sul luogo della segnalazione l’uomo era stato già messo in fuga dalle urla di alcuni cittadini, ma i poliziotti hanno raccolto varie testimonianze, alcune delle quali molto particolareggiate, tutte concordi sul fatto che il ragazzo, mentre era seduto a bordo di una city car, attirava l’attenzione delle ragazze che passavano, alcune delle quali molto giovani, con vari espedienti e, quando era sicuro che lo vedevano, si denudava ed iniziava a masturbarsi.
Il modus operandi e le descrizioni dell’autore coincidevano con gli elementi che erano stati già raccolti dalla squadra di polizia giudiziaria dello stesso commissariato Tuscolano.
Gli investigatori, coadiuvati dal personale del Reparto Volanti, unendo tutti gli indizi, sono riusciti a rintracciare l’uomo che, ancora a bordo dell’utilitaria segnalata, si aggirava “senza meta” per il quartiere.
Cristallizzata la situazione con alcune perquisizioni e sequestri, gli agenti dovranno ora passare al setaccio il recente passato del trentenne per meglio delineare i contorni dell’intera vicenda.