martedì 26 settembre 2017 16:33:51
omniroma

TUSCOLANA, SORPRESI A RUBARE RAME IN STAZIONE: UN ARRESTATO E UN DENUNCIATO

21 settembre 2015 Cronaca

Nel corso della notte, in vai della stazione Tuscolana, i Carabinieri della Stazione Roma Quadraro hanno arrestato, in flagranza di reato, un cittadino romeno, 23enne, già noto alle forze dell’ordine, e denunciato un altro di 36, senza fissa dimora, con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso. I due ladri sono stati sorpresi mentre stavano asportando dei cavi di rame dall’impianto di illuminazione, all’interno della stazione ferroviaria Tuscolana. Alla vista dei Carabinieri hanno tentato di fuggire ma dopo un breve inseguimento sono stati raggiunti. Il 36enne nello scavalcare una recinzione perimetrale alta circa 3 metri, è scivolato ed è caduto, procurandosi una frattura scomposta del calcagno. Soccorso dai militari e successivamente dagli operatori del 118 è stato trasportato presso l’ospedale San Giovanni dove è stato trattenuto in attesa di intervento chirurgico. Il complice è stato invece condotto in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere processato con il rito direttissimo. (21 settembre 2015)