giovedì 23 novembre 2017 23:09:49
omniroma

TOR SAPIENZA, CORTEO CONTRO CAMPI NOMADI CLANDESTINI E PER DIRITTO ABITARE

18 febbraio 2017 Cronaca

Tor Sapienza ancora in piazza per manifestare contro i clandestini, contro i campi nomadi, per il diritto ad abitare e per evitare che i riflettori si abbassino e che di Tor Sapienza, non si parli più. Al sit-in di protesta, che si sta svolgendo in piazza De Cupis, partecipano circa 100 persone. La manifestazione è stata organizzata dal comitato di Tor Sapienza “Roma ai Romani”. In testa al corte striscioni con su scritto “Roma ai romani”, “Tor Sapienza alza la testa”. “La manifestazione di oggi è per il quartiere di Tor Sapienza, per prenderci i nostri spazi, contro l’immigrazione, contro i campi rom e per il diritto ad abitare. Noi chiediamo che il diritto alla casa debba essere dei nostri connazionali, e che le graduatorie per gli asili nido e per i lavori socialmente utili devono avere la precedenza i nostri connazionali”, così Giuliano Castellino del ‘coordinamento lotta popolare Roma ai Romani’.