mercoledì 23 agosto 2017 17:38:10
omniroma

TOR CARBONE, CONTROLLI PS: CHIUSA SALA SCOMMESSE, DENUNCIATO TITOLARE

31 marzo 2017 Cronaca

Controlli amministrativi della Polizia di Stato a Tor Carbone. Sono stati diversi gli esercizi commerciali controllati nel mese di febbraio, anche con la collaborazione di personale della Polizia Roma Capitale – VIII gruppo e personale Sanitario dell’Asl RmC. I poliziotti, nel controllare una sala slot, in via Laurentina, l’ avevano trovata aperta, con due persone intente a giocare, ma priva di qualsiasi controllo da parte dei gestori, e di conseguenza avevano proposto la chiusura del locale con revoca della licenza. All’interno, inoltre, gli agenti avevano trovato 11 Video Lottery e 10 Slot. Il locale era rimasto pertanto incustodito per oltre un’ ora, venendo meno, in conseguenza, la tutela dei minori, che oltre al divieto di partecipare ai giochi, non possono assolutamente accedere all’interno. E nella giornata di ieri gli investigatori del commissariato Tor Carbone hanno notificato il provvedimento di sospensione della sala Slot e Video Lottery al legale rappresentante, con contestuale chiusura del locale per 5 giorni, disposta dal Questore. Per questa violazione, i poliziotti hanno denunciato in stato di libertà il titolare, mentre l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato ha proceduto al blocco remoto dei congegni di gioco.