lunedì 18 dicembre 2017 21:42:22
omniroma

TOR BELLA MONACA, INAUGURATO POLO EDUCATIVO NELL’EX FIENILE IN PIAZZA MENGARONI

2 marzo 2017 Cronaca, Cultura, Politica

È stato inaugurato, questo pomeriggio, in piazza Ferruccio Mengaroni, nel cuore di Tor Bella Monaca, il Polo di sviluppo educativo e culturale ex Fienile. La struttura data in concessione dal Comune di Roma a un’A.T.S. di cui ‘Associazione 21 luglio’ è capofila, è stata ristrutturata negli ultimi mesi grazie all’impegno di fondazioni private. “Oggi sono davvero molto contento. Noi viviamo in un periodo veramente difficile non solo per le periferie ma per l’intero continente, perché il modello di sviluppo con cui siamo cresciuti è in fortissima crisi e viviamo ogni giorno una difficoltà nel mettere insieme i diritti di tutti, che vengono costantemente messi in discussione”. Cosí il vicesindaco di Roma Luca Bergamo, che ha partecipato al taglio del nastro. “La sfida vera perciò è proprio far coesistere tutti i diritti – ha continuato Bergamo – e questo è possibile solo se il contesto umano e sociale ci consente di farlo, riconoscendo, come nel caso della struttura che inauguriamo oggi, il valore della partecipazione culturale come momento fondamentale delle relazioni sociali. Un compito particolarmente difficile in zone come come questa, abbandonata dalle istituzioni, ma che sta ispirando la nostra strategia di governo della città. Questo tipo di operazione contribuisce alla ricostruzione del rapporto di fiducia tra le persone e anche nei confronti delle istituzioni, che vanno viste come un luogo dove ciascuno di noi può sentirsi protetto e rappresentato”, ha concluso il vicesindaco. Al taglio del nastro, oltre Bergamo, anche la senatrice Manuela Serra, Tobia Zevi consulente diritti umani nello staff del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, Roberto Romanella presidente del Municipio VI di Roma Capitale, Giuseppe Novelli, rettore dell’Università di Roma Tor Vergata.