giovedì 21 settembre 2017 12:25:41
omniroma

TIVOLI, SORPRESI A RUBARE AUTO: 2 ARRESTI, 19ENNE IN MANETTE PER MALTRATTAMENTI

11 settembre 2017 Cronaca
Nel corso dei servizi effettuati durante il fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Tivoli hanno arrestato 3 persone. Nello specifico, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno arrestato 2 cittadini romani, un 57enne e un 39enne, mentre tentavano di rubare un’autovettura in via Archigene a Tivoli Terme. Allertati da alcuni passanti, i militari hanno pizzicato i due predatori, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine, mentre armeggiavano sullo sportello di una Fiat Punto. I due sono stati arrestati a accompagnati in caserma, in attesa di essere giudicati con il rito direttissimo. Successivamente, un altro equipaggio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Tivoli ha arrestato un 19enne romano, con precedenti, per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Il giovane, che già in passato aveva minacciato la madre, è stato bloccato dai Carabinieri, mentre tentava di bruciare la porta d’ingresso dell’abitazione, dove la madre, impaurita, si era barricata. Il 19enne una volta ammanettato è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo. Infine, i Carabinieri della Stazione di Castel Madama, nella notte tra sabato e domenica, hanno arrestato un 31enne del posto, per resistenza a pubblico ufficiale. Allertati da alcuni passanti, i Carabinieri sono intervenuti per una lite tra l’uomo e la sua fidanzata e mentre cercavano di calmare gli animi, sono stati aggrediti dal 31enne, poi bloccato. L’arrestato è stato accompagnato in caserma e trattenuto in attesa del processo.