sabato 24 febbraio 2018 14:32:54
omniroma

TIVOLI, CON ASSEGNI RUBATI TRUFFAVA COMMERCIANTI: ARRESTATO

10 dicembre 2016 Cronaca

Semplice il piano realizzato da C.M, romano di 42 anni, per truffare numerosi esercizi commerciali in zona Guidonia Palombara Sabina e via Tiburtina. Per acquistare impianti e componenti termici, si fingeva titolare di una nota ditta di installazione di termoidraulica di Tivoli, truffandoli con assegni rubati o scoperto.
L’ultima sua impresa l’aveva realizzata a Palombara dove aveva acquistato una stufa a pellet del valore di 1.950 euro. Dalle denunce presentate dai commercianti al commissariato di Tivoli, gli agenti sono riusciti in breve termine a risalire al responsabile. 42 anni romano, C.M., sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Roma, gli investigatori hanno rinvenuto all’interno della abitazione l’abbigliamento indossato nell’ultima truffa. Condotto in commissariato per gli accertamenti di rito, l’uomo in attesa della convalida dell’arresto, è stato posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di Roma.