martedì 19 settembre 2017 18:58:39
omniroma

TESTACCIO, SORPRESI ARRAMPICATI SU BALCONE CASA: ARRESTATI 2 TOPI D’APPARTAMENTO

28 dicembre 2015 Cronaca

I Carabinieri della Stazione Roma Aventino hanno arrestato due nomadi di origini slave di 20 e 25 anni, entrambi con precedenti, con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso. I militari – impegnati in uno dei quotidiani servizi preventivi lungo le strade della Capitale – mentre transitavano in via Marmorata, hanno notato la presenza dei due ragazzi sul balcone, al primo piano di un appartamento che affaccia sulla strada. Dopo essersi arrampicati sul balcone, sfruttando degli appoggi, i due ladri stavano forzando la porta finestra utilizzando degli arnesi da scasso per entrare e svaligiare la casa, approfittando dell’assenza della proprietaria. L’intervento dei Carabinieri li ha fatti desistere. Atteso l’ausilio di una scala i due ragazzi sono stati fatti scendere da dove erano saliti, condotti in caserma e trattenuti in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.