lunedì 25 settembre 2017 06:24:15
omniroma

TESTACCIO, RAPINANO CLIENTI LOCALI MOVIDA: ARRESTATI 2 MINORENNI

30 ottobre 2016 Cronaca

La scorsa notte, nel corso di alcuni controlli specifici, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno arrestato due minorenni, uno di 17 anni italiano, e uno di 16 anni egiziano, con l’accusa di rapina aggravata in concorso, ai danni di due 20enni. L’attività di controllo dei Carabinieri è stata potenziata in tutta la zona del Testaccio, dove si anima la “movida”, con l’apertura dei locali per la stagione invernale, poiché nei giorni scorsi erano stati segnalati un paio di analoghi episodi. I militari impegnati nei specifici controlli hanno notato un gruppo di ragazzi accerchiare altri due giovani che, poco prima erano usciti da un locale notturno della zona. Così all’arrivo della pattuglia dell’Arma c’è stato un fuggi, fuggi generale, e alla fine solo i due minorenni sono stati bloccati. Subito dopo i militari hanno accertato, a seguito della denuncia delle due vittime, un romano di 25 anni e un ucraino di 20, che poco prima erano stati accerchiati, spintonati e minacciati dal gruppo di ragazzi e successivamente rapinati delle rispettive collane d’oro, del valore di circa 1200 euro. La perquisizione personale effettuata sui minori ha però dato esito negativo. Dopo l’arresto i due sono stati portati in caserma e successivamente trasferiti presso il centro di prima accoglienza per minori di Roma, Virginia Agnelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.