lunedì 11 dicembre 2017 04:56:27
omniroma

TERRORISMO, MOVIMENTO CITTADINI: DOMANI MANIFESTAZIONE #STOPGIUBILEO

21 novembre 2015 Omniparlamento

“Domani alle 12 presso Piazza Montecitorio alla manifestazione pacifica organizzata dal 'Movimento cittadini' per chiedere il rinvio del giubileo e sensibilizzare il Santo Padre e le Istituzioni, di fronte alla mutazione del panorama europeo dopo i fatti di Parigi. Per questo il Movimento ha introdotto l'ashtag #stopgiubileo e #nogiubileo, di cui servirsi per esprimere il proprio punto di vista. Secondo i rappresentati di Movcittadini, infatti, Roma non è pronta ad ospitare questo grande evento religioso, per via della mancanza completa di organizzazione. Il tema della manifestazione verterà, pertanto, sull'annullamento dell'evento o quantomeno sullo slittamento dello stesso, principalmente per tre ordini di motivi”. Così in una nota il Movimento cittadini.
“In primis – spiega la nota – dopo Parigi sarebbe come esporsi ad attentati di cellule singole che sono di difficilissima localizzazione; inoltre, la nostra città in mano a Prefetti e Commissari e' notevolmente in ritardo per l'organizzazione di un evento di risonanza mondiale che richiamera' milioni di Pellegrini. Infine, durante la manifestazione verrà preso in considerazione il costo (oltre 200 milioni) che dovrà essere sostenuto dai cittadini. La manifestazione avverrà in maniera pacifica e silenziosa, chiedendo dunque l'annullamento pacifico del Giubileo o quantomeno lo slittamento, affinchè la capitale possa prepararsi con maggiore serenità all'evento. Per la prima volta nella storia, infatti, il giubileo è stato annunciato con pochi mesi di anticipo e Roma, soprattutto per i recenti fatti verificatisi a Parigi, 'non è pronta' (come reciteranno gli striscioni in Piazza)”. (21 novembre 2015)