sabato 21 ottobre 2017 23:37:39
omniroma

TERRORISMO, FELIZIANI (AS ROMA): GOS CONFERMA CONTROLLI PIÙ SERRATI OLIMPICO

27 novembre 2015 Cronaca

“Dopo i fatti di Parigi era inevitabile dover rivedere alcune procedure d’ingresso e di permanenza allo stadio, che oggi sono state ratificate in sede di Gos. L’apertura dei cancelli è stata confermata alle 13, noi consigliamo di arrivare in tempo, evitando di arrivare troppo a ridosso della gara. I controlli saranno inevitabilmente più serrati. A quelle consuete di biglietti e documento si aggiungeranno le perquisizioni e i body check, per evitare che possano accedere allo stadio persone pericolose il cui intento non sia solo quello di vedere la partita. Mi rendo conto che è una scocciatura ma in questo momento è inevitabile. Nei limiti del possibile consigliamo di evitare di portare borse e zaini, perchè questo rallenterà i controlli. In alcuni settori, come la Curva Sud, ci saranno 4 controlli: prefiltraggio, bolla di accesso, tornelli e l’ingresso allo stadio. E’ ovvio che più si va avanti più i controlli saranno ‘soft’. Si tratta di decisioni atte a tamponare rischi presenti su ogni campo d’Italia, diverse a seconda della logistica e dei flussi alo stadio”. Così, lo riferisce una nota, Carlo Feliziani, responsabile ticketing As Roma, è intervenuto sulle frequenze della radio ufficiale. (27 novembre 2015)