sabato 23 settembre 2017 13:07:16
omniroma

TERREMOTO, REGIONE: DA OGGI ONLINE SITO WWW.RICOSTRUZIONELAZIO.IT

14 gennaio 2017 Politica

“La Regione Lazio informa che da oggi è online il sito internet www.ricostruzionelazio.it dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione Lazio. Dedicato ai cittadini, agli enti locali e agli operatori, il sito mette a disposizione informazioni e procedure relative alla fase di ricostruzione in seguito al sisma che ha colpito quindici comuni della regione. Tale strumento consente, inoltre, di assicurare l’esercizio associato di funzioni, attività e servizi per favorire al più presto la ripresa della vita sociale e produttiva delle popolazioni colpite”. Così una nota della Regione Lazio.
“Sul portale è già disponibile la normativa di riferimento aggiornata – spiega – ed una sezione con tutte le informazioni utili per l’assistenza alla popolazione: da quelle in materia di sanità a quelle relative alle esenzioni al diritto allo studio, dalla viabilità al sostegno ai lavoratori fino alle attività produttive. Il sito internet dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione Lazio, che viene costantemente aggiornato, costituirà anche il punto di accesso alla piattaforma MUDE (Modello Unico Digitale per l’Edilizia) della struttura commissariale per la ricostruzione, attraverso il quale si dovranno inserire online progetti e richieste di contributi. Nelle more dell’attivazione del MUDE, le comunicazioni con l’Ufficio Speciale avverranno via Pec. Nei prossimi giorni sarà pubblicata infatti la modulistica di supporto a tre importanti procedure: quella per l’avvio dei lavori di ripristino degli edifici con danni lievi, quella per le procedure di delocalizzazione delle attività agricole, quella per la delocalizzazione delle attività commerciali e produttive. A regime, sul sito internet www.ricostruzionelazio.it saranno disponibili anche gli elenchi dei professionisti accreditati per la progettazione, delle ditte con certificazione antimafia, informazioni sui contributi, un servizio online per avviare le procedure”.