martedì 26 settembre 2017 05:49:55
omniroma

TERREMOTO, NELLE SCUOLE DI ROMA ‘OGGI MANGIO SOLIDALE’ PER RAGAZZI DI AMATRICE

22 novembre 2016 Cronaca

Le scuole di Roma Capitale per i bambini ed i ragazzi della città di Amatrice, devastata dal sisma dello scorso agosto. Per un giorno, il prossimo 24 novembre, il servizio ‘mensa scolastica, di Roma Capitale proporrà in circa 800 complessi scolastici un menù solidale a base di prodotti tipici della tradizione reatina ed ascolana devolvendo parte del ricavato (0,2 centesimi per ogni pasto) al sostentamento della refezione scolastica della città distrutta dal terremoto. Il 24, dunque, verranno serviti circa 130 mila pasti per un totale di circa 26 mila euro. Di livello il menù: pasta all’Amatriciana, Salsiccia di Amatrice con patate, pane e frutta. L’iniziativa ‘Oggi mangio solidale’ è stata presentata questa mattina il Campidoglio dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, insieme a Federico Capriotti, consigliere del comune di Amatrice, e all’assessore alla Comunità Solidale, Laura Baldassarre. “È importante che i bambini ed i ragazzi della nostra città, attraverso un gesto di solidarietà, aiutino i loro coetanei. La necessità di essere solidali non è solo delegata agli adulti, ma è un momento di condivisione con i loro coetanei da vivere in prima persona”, ha sottolineato la sindaca presentando l’iniziativa. Secondo l’assessore Baladassare “un gesto di solidarietà non deve avere confini di tempo nè di età perché vorrebbe dire spegnere l’attenzione nei confronti della persona che invece Roma Capitale vuole fare diventare elemento caratterizzante dell’iniziativa presentata oggi”.