sabato 19 agosto 2017 09:36:09
omniroma

TERREMOTO, CEDONO PONTI: AMATRICE QUASI IRRAGIUNGIBILE

26 agosto 2016 Senza categoria

Accedere ad Amatrice non è semplice neanche per i soccorritori. Dalla Salaria, percorrendo la strada provincile 20, arrivare al centro del Paese è arduo. Il ponte Tre Occhi, quello che permette di arrivare all’ospedale ormai evacuato, è chiuso per permettere ai tecnici dell’Astral e del Genio militare di valutare la pericolosità di alcune frane e smottamenti. Impossibile arrivare ad Amatrice passando per la frazione di Saletta, per via del ponte Rosa e delle abitazioni pericolanti o crollate che sul manto stradale nella località Retrosi. Il genio militare nelle prossime ore realizzerà un ponte in ferro per ovviare al problema del ponte Rosa, mentre i tecnici della provincia stanno facendo una variante per aggirare il problema delle case crollate a Retrosi. Al momento, per arrivare ad Amatrice bisogna fare un lungo gino tra le montagne partendo da Borbona. Ad Accumuli, invece, la strada ostruita dalle macerie all’ingresso del paese non può essere liberata perchè la casa crollata è sotto sequestro in quanto è deceduta la persona che la abitava.