lunedì 25 settembre 2017 20:40:49
omniroma

TERREMOTO, AMA: OLTRE 18MILA EURO A POPOLAZIONI GRAZIE A DIFFERENZIATA CARTA

14 gennaio 2017 Cronaca

“Oltre diciottomila euro – grazie alla raccolta differenziata della carta effettuata dai romani – saranno destinati alle aree e alle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma dell’estate scorsa. Sono stati infatti 18.743,30 gli euro raccolti complessivamente attraverso l’iniziativa di solidarietà collegata alla raccolta differenziata stradale dei materiali in cellulosa nella Capitale, promossa da Ama insieme al Comune di Roma, scattata il primo ottobre e conclusa il 31 dicembre 2016”. Lo comunica Ama in una nota.
“Grazie a questa campagna, infatti, un euro per ognuna delle 18mila 743 tonnellate di carta correttamente differenziate all’interno dei cassonetti stradali e raccolte a Roma nei 3 mesi di durata dell’iniziativa è devoluto alle popolazioni e alle opere di ricostruzione nelle aree colpite dal sisma – si legge nel comunicato – La campagna è stata resa possibile, su impulso del gruppo Benfante/Baldacci, anche dalla disponibilità delle società: Intercarta, Trash e Romana Maceri DTV/Ma.Re./Martinelli/Ricicla C.I., tutti aggiudicatari dell’appalto indetto da Ama per la selezione e valorizzazione dei materiali cellulosici raccolti con contenitori stradali. Il ricavato sarà interamente devoluto sul conto corrente ‘Roma adotta Amatrice’, aperto dal Comune di Roma a favore dei comuni colpiti dal sisma”.
“Un particolare ringraziamento va ai romani che si sono impegnati in questi tre mesi nel differenziare correttamente carta e cartone – dichiara l’Amministratore Unico Antonella Giglio – La loro collaborazione, infatti, oltre a far bene all’ambiente, ha anche permesso di destinare risorse preziose alla ricostruzione e alle popolazioni colpite dal sisma”.