martedì 26 settembre 2017 20:07:38
omniroma

TERRACINA, MINACCIA DI DARSI FUOCO PER EVITARE SFRATTO

30 settembre 2015 Cronaca

Aveva in mano una tanica di benzina e, da sopra al balcone, minacciava di gettarsi di sotto. È accaduto in via Tripoli, questa mattina dove era programmato lo sfratto esecutivo dell'uomo dall'appartamento al secondo piano. Alle 8, l'uomo ha fermato l'ufficiale giudiziario e dal balcone, con la tanica di benzina, ha fermato le operazioni di sfratto per circa due ore durante le quali, i poliziotti hanno cercato di convincerlo a desistere. Sul posto anche una squadra di vigili del fuoco di Terracina e una ambulanza del 118 nel caso le cose avessero preso una piega sbagliata. Alle 10 circa, gli agenti sono intervenuti immobilizzandolo e riconducendolo alla ragione. Alla fine lo sfratto è stato eseguito. (30 settembre 2015)