mercoledì 13 dicembre 2017 12:31:31
omniroma

TERMINI, RISSA A CALCI PUGNI E MORSI: 6 ARRESTATI

17 settembre 2015 Cronaca

Si è conclusa con sei arresti una rissa avvenuta questa mattina in via Giolitti tra stranieri a calci, pugni, morsi e colpi con un rasoio da barba. Ad operare sono stati i carabinieri del nucleo scalo Termini che si trovavano in piazza dei Cinquecento. I militari sono stati allertati, intorno alle otto, da alcuni passanti che riferivano appunto di una rissa in via Giolitti. I carabinieri quindi sono giunti sul posto e sono riusciti a sedare gli animi. In particolare sono finiti in manette quattro egiziani e due afghani. Stando ad una prima ricostruzione la rissa sarebbe avvenuta per un tentativo di furto di un portafogli ad un afgano da parte di un egiziano. Due dei contendenti, uno per nazionalità, sono finiti in ospedale: quattro i giorni di prognosi per un egiziano per contusioni ed ecchimosi, sette per un afghano per un trauma cranico. Rissa e resistenza i reati contestati ai sei che domani saranno processati per direttissima. (17 settembre 2015)