lunedì 21 agosto 2017 08:35:39
omniroma

TERMINI, FERMATO È 43ENNE PIZZAIOLO: NESSUNA DENUNCIA A SUO CARICO

26 gennaio 2016 Cronaca

Nessuna denuncia per l’uomo che ieri mattina ha creato il panico con un fucile giocattolo nella stazione Termini di Roma. Si tratta di un pizzaiolo 43enne residente a Roma ma originario di Anagni dove vivono i genitori e il figlio minorenne avuto durante una relazione con una donna che vive al nord.
Questa mattina i carabinieri di Anagni comandati dal capitano Camillo Meo lo hanno trovato bussando casa per casa lungo la tratta del pullman su cui ieri sera il 43enne è stato visto salire dopo essere sceso dal treno. Secondo i carabinieri del comando provinciale di Frosinone non gli è stato contestato alcun reato e il fucile giocattolo è rimasto al figlio