mercoledì 20 settembre 2017 00:29:19
omniroma

TEATRO VALLE, BERGAMO: SPERO DOPO ESTATE UNA PRIMA PROGRAMMAZIONE

1 marzo 2017 Cronaca, Cultura, Politica

“L’accordo di valorizzazione del Teatro Valle approvato da Tronca prevedeva tre fasi di lavoro: una preliminare di 180 giorni, che è in corso; una seconda di 900 al cui esito, dopo 1080 giorni, si prevedeva la riapertura del Valle; e poi una terza per la fase dei restauri. Premettendo che il Valle per effetto dei cambiamenti normativi non dispone delle condizioni di agibilità per ospitare spettacoli siamo a lavoro per consentire, se possibile, l’uso dello stabile di attività non di spettacolo, come reading, al termine dei lavori preliminari. Io spero che dopo l’estate si possa fare una programmazione temporanea. Ma questo dipende dall’esito delle ispezioni in corso”. Così il vicesindaco e assessore alla Cultura di Roma Luca Bergamo nel corso dell’audizione presso la commissione capitolina cultura rispondendo alle richieste in merito al teatro Valle dei commissari d’opposizione.