giovedì 17 agosto 2017 09:55:24
omniroma

STUDENTE USA, 40ENNE FERMATO VIVEVA SU BANCHINA TEVERE

5 luglio 2016 Cronaca

Si torvava sulla banchina sotto ponte Garibaldi insieme ad altre persone Beau Solomon, il ventenne statunitense trovato cadavere nelle acque del Tevere, ieri mattina. Stando a quanto si apprende da fonti investigative, lo studente non sarebbe stato solo sul luogo in cui sarebbe poi stato spinto in acqua, giovedì notte, come riferito da alcuni testimoni. Sul caso la procura indaga per omicidio e nella serata di ieri è stato fermato dalla polizia un senza fissa dimora. L’uomo è un quarantenne italiano che viveva sulla banchina sotto di Ponte Garibaldi insieme alla sua compagna, in una tenda.