giovedì 19 ottobre 2017 01:58:16
omniroma

Strade, due incidenti con feriti gravi tra Ostia e Nomentano
Tre automobilisti in codice rosso, grave centauro

19 maggio 2017 Cronaca

Due incidenti stradali con feriti gravi si sono verificati questa mattina: uno sulla via Litoranea a Ostia e un’altro sul ponte di Batteria Nomentana.

Sono quattro i veicoli coinvolti nello scontro avvenuto sulla Litoranea al chilometro 7,400 all’altezza dell’ottavo cancello. Si tratta di un autocarro Reanult Master guidato da un uomo, di una Renault Mondeo con targa bulgara guidata da un uomo, di una Audi A3 con a bordo due donne e di una Ford Fiesta condotta da un uomo. I conducenti dei primi due mezzi, a quanto riferito, sono rimasti sostanzialmente illesi. Feriti in codice rosso gli altri tre. In particolare la più grave è una 27enne che si trovava nell’Audi portata al San Camillo in eliambulanza. Al Grassi in codice rosso l’altra donna, una 36enne, e il guidatore della Fiesta, un 40enne. Dai primi accertamenti degli agenti del X gruppo Mare della polizia locale di Roma Capitale tra due vetture sarebbe avvenuto un frontale e altri due mezzi sono rimasti coinvolti come conseguenza dell’impatto.

Incidente stradale questa mattina intorno alle otto sopra il ponte di Batteria Nomentana. A restare ferito un motociclista portato in codice rosso all’ospedale Umberto I. Nessuna altra persona o mezzo, a quanto riferito, è stata coinvolta nell’impatto. E’ un italiano di 42 anni il centauro. A quanto si è appreso le sue condizioni sono gravi ed è sottoposto ad intervento chirurgico. Dai primi accertamenti della polizia locale di Roma Capitale sembra che l’uomo abbia perso il controllo del mezzo, uno scooter Suzuky, dopo aver urtato pare un marciapiedi e schiantandosi contro spartitraffico sulla salita di piazza Sempione, all’inizio del ponte di Batteria Nomentana. Notevoli le ripercussioni al traffico con la Nomentana bloccata in direzione centro all’altezza della tangenziale Est con deviazioni in tangenziale in direzione Foro Italico.