mercoledì 18 ottobre 2017 13:25:58
omniroma

Stazione Casilina, cadavere sui binari
Ferma 3 ore la circolazione ferroviaria

2 maggio 2016 Cronaca

Il cadavere di un uomo è stato ritrovato, questa mattina intorno alle 6, sui binari all’altezza della stazione ferroviaria Casilina . Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria e la circolazione dei treni provenienti da Cassino, Formia e dai Castelli Romani è stata interrotta e poi riattivata poco prima delle 10 una volta terminati gli accertamenti del caso. Secondo quanto riferito da Fs, 4 Intercity hanno registrato rallentamenti fra 15 e 50 minuti. Quaranta treni regionali hanno viaggiato con ritardi compresi fra 10 e 60 minuti, 18 sono stati cancellati e quattro sono stati limitati nel loro percorso.