venerdì 20 ottobre 2017 14:21:41
omniroma

Stadio Roma, Comune boccia progetto
Tra le criticità viabilità e tpl

2 febbraio 2017 Cronaca, Omniparlamento, Politica

Il Campidoglio boccia il progetto dello stadio della Roma. A renderlo noto la Regione Lazio.

“In data odierna, l’Amministrazione comunale di Roma Capitale ha consegnato alla Regione Lazio le valutazioni sul progetto dello Stadio della Roma. Il parere unico di Roma Capitale sul progetto definitivo dello Stadio della Roma – si legge nel documento – è non favorevole”. “Parere non idoneo”, quindi espresso dall’amministrazione Raggi per la realizzazione dell’impianto a Tor di Valle.  Le criticità sono state rilevate in vari aspetti del progetto come quelli legati alla sicurezza stradale e a quella idraulica (con zone definite a rischio per fenomeni idraulici); quelle legate alla carenza di funzionalità legata alla viabilità, parcheggi, trasporto pubblico e quelle legate alla carenza di documentazione relativamente al progetto sul tpl e alla mancanza del progetto definitivo con la regione Lazio. Carenze sono state trovate anche sui progetti relativi al commercio, all’ambiente, all’urbanistica, all’edilizia e alle strutture in essere. Il Comune di Roma nel suo parere esplicita anche quali sono le condizioni per ribaltare il giudizio da non idoneo a idoneo e cioè: assicurare livelli di sicurezza stradale, assicurare adeguati ‘livelli di servizio’ delle infrastrutture stradali, completare la documentazione pregettuale con le elaborazioni mancanti e colmare le carenze di contenuti rilevate oltre che ridefinire il perimetro delle zone che interessano le aree di sedime dell’intervento in questione.