sabato 23 settembre 2017 15:01:08
omniroma

SOCIALE, AL VAGLIO COMMISSIONE PROPOSTE SU BENI CONFISCATI A MAFIA

8 agosto 2017 Politica
È stato presentato stamattina, a larghe linee, il cronoprogramma della commissione Politiche sociali di Roma Capitale a partire da fine agosto. Ultima riunione, prima della pausa estiva, sarà venerdì prossimo, alle 11, in seduta congiunta con la commissione Patrimonio, per analizzare la proposta del M5s sui beni confiscati alla mafia. Sul tema “sono giunte quattro proposte – ha spiegato la presidente della commissione Agnese Catini – una prima a firma del consigliere Politi di Fdi e una seconda avanzata dalla consigliera Celli, della lista civica Roma torna Roma e che sono state già analizzate in commissione. Una terza proposta è stata elaborata dal Pd e ci è appena giunta e una quarta è stata elaborata dalla maggioranza”. Da fine agosto, in poi, il cronoprogramma della commissione prevede l’analisi e l’espressione di parere su tre proposte del Pd tra cui una inerente “alla cabina di regia per lo Sprar e un’altra relativa a un nuovo regolamento per i centri anziani”. Tra gli altri temi che in autunno arriveranno in commissione politiche sociali, il 3 ottobre è programmata una seduta sul Santa Lucia “i cui problemi riguardano la salute dei cittadini romani” ha spiegato Catini mentre altre due sedute da caledarizzare congiuntamente con la commissione Ambiente interesseranno “l’Aeroporto di Centocelle e i problemi legati al centro Basf in zona Case Rosse” ha concluso Catini