mercoledì 13 dicembre 2017 23:35:28
omniroma

SMOG, DOMANI TORNANO DOMENICHE ECOLOGICHE: STOP A “INQUINANTI” IN FASCIA VERDE

18 novembre 2017 Cronaca

Da domani ripartono le domeniche ecologiche. Obiettivo: contenere le emissioni inquinanti e contribuire a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e ad un uso responsabile delle fonti energetiche . La Giunta capitolina ha infatti dato il via libera all’iniziativa che prevede il divieto totale della circolazione privata, con alcune deroghe, nella Ztl Fascia Verde, nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30. La limitazione per la prima volta coinvolgerà anche le auto diesel Euro 6. Le deroghe in dettaglio si possono consultare sull’ordinanza 183 del 15 dicembre 2017 firmata dal sindaco Virginia Raggi. In particolare, possono circolare, tra gli altri, i: veicoli elettrici e ibridi, quelli a gpl, a metano, i mezzi bi-fuel. Deroga anche per le auto a benzina Euro 6, per le moto a 4 tempi Euro 3 e successive, per i ciclomotori a 2 ruote a 4 tempi Euro 2 e successivi, per i mezzi con contrassegno disabili, per i veicoli del servizio car sharing. Le altre domeniche ecologiche sono state programmate per il 17 dicembre di quest’anno, il 21 gennaio e l’11 febbraio 2018. Le date potranno essere suscettibili di modifiche, qualora si dovessero verificare eventi, ad oggi non previsti e non prevedibili, che, da valutazioni effettuate dagli organi di governo competenti, dovessero essere ritenuti non compatibili e di interesse pubblico prevalente. L’Assessorato alla Città in Movimento e i relativi uffici dipartimentali provvederanno al potenziamento del Trasporto Pubblico Locale durante le giornate di blocco totale ed in particolare durante le fasce orarie di interdizione. La Polizia Locale di Roma Capitale dovrà provvedere alla vigilanza al fine di garantire l’osservanza del provvedimento di limitazione della circolazione da parte della cittadinanza. L’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale promuoverà il coinvolgimento dei Municipi affinché realizzino iniziative volte a sensibilizzare la popolazione sul tema della qualità dell’aria e dei suoi effetti sulla salute e sull’ambiente, con particolare riferimento alla mobilità sostenibile e all’utilizzo più responsabile delle fonti energetiche.