lunedì 25 settembre 2017 06:15:18
omniroma

SEZZE, LITIGA CON PADRE E FRATELLO E POI LI ACCOLTELLA: ARRESTATO 25ENNE

25 ottobre 2016 Cronaca

Armato di un coltello e di un gancio di ferro, un 25enne ha aggredito oggi il padre e il fratello infliggendo ferite tali da costringere entrambi al ricovero in ospedale. È accaduto a Sezze e il protagonista è H.H. di origini tunisine ma da anni residente nel comune pontino. Dopo una accesa discussione con i consanguinei, il 25enne li ha feriti in più punti del corpo prima che i carabinieri lo fermassero e arrestassero. Entrambe le vittime sono state trasportate presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. L’aggressore, invece, è stato arrestato per lesioni personali gravi ed è stato trattenuto nelle camere sicurezza, in attesa del processo con rito direttissimo.