lunedì 23 ottobre 2017 15:12:17
omniroma

SCOMPARSA IN CROCIERA, RESTA IN CARCERE MARITO ACCUSATO DI OMICIDIO

22 marzo 2017 Cronaca

Resta in carcere Daniel Belling, il cittadino irlandese accusato di aver ucciso sua moglie mentre si trovavano in crociera nel Mediterraneo. La decisione è stata presa dai giudici del tribunale del riesame di Roma, che hanno respinto l’istanza presentata dall’avvocato Luigi Conti. Belling è stato arrestato al termine del viaggio, mentre tentava di tornare in Irlanda in aereo insieme ai figli.