mercoledì 13 dicembre 2017 04:11:09
omniroma

Scivola e si spara accidentalmente
Muore a Licenza 67enne cacciatore

5 dicembre 2016 Cronaca

Una battuta di caccia finisce in tragedia. È accaduto ieri, nel comune di Licenza in provincia di Roma dove un uomo di 67 anni ha perso la vita. Il 67enne era uscito per andare a caccia ma la moglie e gli amici in serata non vedendolo rientrare hanno lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione che hanno ritrovato il cadavere del 67enne, morto per un colpo di fucile alla testa. Da una prima ricostruzione sembrerebbe si tratti di un incidente. L’uomo, infatti, sarebbe scivolato lungo gli argini del torrente Licenza, dove è stato trovato il cadavere, e nella caduta sarebbe partito accidentalmente un colpo che lo ha centrato in testa. La procura di Tivoli ha comunque disposto l’autopsia mentre gli uomini dell’arma procederanno con i rilievi balistici.