domenica 24 settembre 2017 03:31:51
omniroma

SCIOPERO TPL, LA ZTL RESTA CHIUSA: PROTESTANO AUTOMOBILISTI

15 novembre 2016 Cronaca

Varchi Ztl attivi, e quindi centro chiuso alla mobilità privata, nella giornata di sciopero generale indetto dai sindacati del trasporto pubblico che sta provocando disagi alla viabilità. Sciopero che, al momento, fa registrare la chiusura delle linee metropolitane A e B, nonchè servizio non garantito su bus e tram. Una decisione che ha spiazzato molti automobilisti, abituati in passato all’apertura della Ztl in occasione di scioperi di questa portata, che oggi una volta arrivati ai varchi sono stati costretti a lunghi giri per arrivare a destinazione senza incappare in sanzioni. Molti si sono sfogati sui social network, anche in commenti sulla pagina Facebook del sindaco Virginia Raggi.
A quanto riferito, decidere di aprire o meno i varchi spetta all’amministrazione capitolina. Adottata la decisione, questa viene poi comunicata alla centrale per la mobilità che si limita ad eseguire. Solo in casi “particolarmente gravi”, poi, si pronuncia la polizia locale di Roma Capitale. “Non sussiste alcun automatismo”, si sottolinea dagli uffici capitolini, “è una prassi che in alcuni casi aveva anche creato una congestione del traffico in zona piazza Venezia e che forse proprio per questo oggi non è stata ripetuta”.
Ma c’è anche chi ipotizza possa trattarsi di un disguido provocato dalla recente rotazione dei dirigenti capitolini. “Anche per evitare che si ripetano episodi come quello di oggi, esortiamo l’amministrazione alla nomina dei dirigenti e del vicecomandante generale dei vigili urbani, posto vacante dopo il trasferimento al dipartimento politiche sociali di Raffaella Modafferi, l’ex vicecomandante che finora si occupava anche della gestione delle Ztl – commenta Marco Milani, Coordinatore Romano della Ugl Polizia Locale – Oggi è la prima volta dove, a fronte di uno sciopero generale del mezzi pubblici, i varchi di accesso alla Ztl risultano attivi con inevitabili ripercussioni sia sul traffico veicolare, che disagi per i cittadini”.