martedì 24 aprile 2018 14:49:43
omniroma

SANT’EGIDIO, PAPA VISITA COMUNITÀ: CONTINUATE AD APRIRE CORRIDOI UMANITARI

11 marzo 2018 Cronaca, Omniparlamento

E’ stata un bagno di folla la visita, appena conclusa, del Pontefice alla Basilica di Santa Maria in Trastevere in occasione delle celebrazioni per i 50 anni della Comunità di Sant’Egidio. Accolto al suo arrivo con un lungo applauso, il Pontefice ha incontrato i vertici della Comunità, a cominciare dal fondatore Andrea Riccardi accompagnato dal presidente Marco Impagliazzo. Rivolgendosi invece ai fedeli il Pontefice ha prima invitato a non cadere nella paura del diverso, dello straniero, ricordando  come il futuro del mondo” sia  “incerto. Guardate quante guerre aperte! So che pregate e operate per la pace. Pensiamo ai dolori del popolo siriano, di cui avete accolto in Europa i rifugiati tramite i ‘corridoi umanitari’. Corridoi umanitari di cui il Pontefice ha sottolineato l’importanza, invitando la Comunità a continuare ad aprirne di nuovi “per i profughi della guerra e della fame. I poveri sono il vostro tesoro”. “Oggi – ha rimarcato il Pontefice – continuate audacemente su questa strada. Continuate a stare accanto ai bambini delle periferie con le Scuole della Pace, che ho visitato; continuate a stare accanto agli anziani: a volte sono scartati, ma per voi sono amici”. Parole che, inevitabilmente, hanno colpito i tanti fedeli che hanno salutato l’uscita del Pontefice dalla Basilica con un ennesimo lungo applauso.