lunedì 25 settembre 2017 04:41:28
omniroma

SAN PIETRO, SU BUS MOLESTAVA RAGAZZINA AL RITORNO DA SCUOLA: ARRESTATO 41ENNE

2 dicembre 2016 Cronaca

Al termine di un’attività di indagine, i Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno arrestato un cittadino egiziano, pizzaiolo di 41 anni, per aver più volte molestato una ragazzina minorenne. L’uomo, quasi tutti i giorni, attendeva il bus ad una fermata della linea 916, si affacciava sul mezzo e se c’era la ragazzina che tornava da scuola vi saliva, piazzandosi accanto a lei. All’inizio sembrava un caso, poi la cosa si è ripetuta più volte con un atteggiamento sempre più molesto, fino ad arrivare alle carezze. A seguito della denuncia presentata dai genitori della studentessa, grazie alla collaborazione della sicurezza Atac, i Carabinieri hanno predisposto dei servizi a bordo del bus 916, sulla tratta Battistini-De Luca, mezzo usato quotidianamente dalla studentessa, per rincasare. Per passare inosservati ed osservare i movimenti dell’uomo hanno anche indossato delle pettorine, fingendosi addetti Atac. Ieri, quando verso le 14 lo hanno visto salire a bordo del bus e posizionarsi al fianco della giovane, ripetendo il copione degli altri giorni, i Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo sono intervenuti bloccando l’uomo all’altezza della fermata di via Gregorio Settimo/via Porta Cavalleggeri, mettendo fine all’incubo della minore. Nel disperato tentativo di darsi alla fuga, il molestatore ha cercato, spintonandoli, di divincolarsi dai militari, ma è stato comunque bloccato e arrestato. Ora si trova presso il carcere di Regina Coeli.