giovedì 21 settembre 2017 12:23:26
omniroma

SAN LORENZO, CONTROLLI ANTIDROGA PS: ARRESTATO PUSHER

11 settembre 2015 Cronaca

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato ha ulteriormente intensificato i controlli antidroga nel quartiere di San Lorenzo.
Gli uomini del Commissariato, diretto dalla dottoressa Giovanna Petrocca, avvalendosi della preziosa collaborazione di Yago e Jamil, due dei migliori cani antidroga della Squadra Cinofili, hanno setacciato il quartiere selezionando gli obiettivi in base all’esperienza investigativa dei poliziotti.
Nel corso dell’operazione sono state controllate 40 persone, molte delle quali sono risultate avere precedenti penali. All’interno del “parco delle stelle”, nelle adiacenze di largo Passamonti, nascoste in una siepe sono state trovate alcune stecche di hashish e un 43enne è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti in quanto trovato in possesso di una piccola quantità di “fumo”.
Si sono aperte invece le porte del carcere per C.M., 54enne già noto alle Forze dell’Ordine. Nel pomeriggio di ieri gli agenti si sono recati a casa dell’uomo, che prima di aprire la porta ha gettato 10 dosi di cocaina dalla finestra, subito recuperate dai poliziotti rimasti in appostamento all’esterno dell’edificio.
Poi, per evitare l’arresto, ha messo in bocca una lametta minacciando di auto lesionarsi. Gli uomini della Polizia di Stato sono riusciti a farlo ragionare e dopo pochi minuti l’uomo ha desistito dai suoi propositi ed è stato quindi dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
(11 Settembre 2015)