mercoledì 24 gennaio 2018 08:52:45
omniroma

SALARIO, RAPINÒ PROFUMERIA ARMATO DI MARTELLO: ARRESTATO 28ENNE

9 novembre 2017 Cronaca

Insieme ad un complice, entrò in una profumeria a volto scoperto e, minacciando il personale con un grosso martello, si fece consegnare l’incasso per poi dileguarsi rapidamente a piedi. Dopo circa 2 mesi, le serrate indagini dei Carabinieri della Compagnia Roma Parioli hanno permesso di dare un volto al malvivente e a stringere le ricerche intorno al suo complice. In manette, per quella rapina consumata la sera dello scorso 30 agosto ai danni di una profumeria di via Alessandria, quartiere Salario, è finito un 28enne romano, già noto alle forze dell’ordine. I Carabinieri lo hanno arrestato con l’accusa di rapina, dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Roma a seguito dei risultati investigativi dei Carabinieri della Stazione Roma Salaria e del Nucleo Investigativo di Roma che sono riusciti ad identificarlo dopo aver acquisito le immagini di videosorveglianza della zona e le testimonianze dei dipendenti dell’esercizio commerciale. L’arrestato è stato portato a Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre il complice è in fase di identificazione.