venerdì 22 settembre 2017 08:17:09
omniroma

RomaOstia, in 13mila alla maratona
Un partecipante soccorso per malore

13 marzo 2016 Cronaca

“La festa della RomaOstia, che anche quest’anno ha visto al via oltre 13.000 atleti, è stata impreziosita da una grandissima performance tecnica che incastona fra le prime quattro prestazioni Mondiali di sempre. Il keniano Solomon Yego Kirwa abbatte di ben 31 secondi il precedente record della manifestazione di 59’15’’, datato 2013, che apparteneva al suo connazionale Wilson Kiprop, fissandolo sullo straordinario tempo 58’43, miglior prestazione sulla mezzamaratona del 2016, e soprattutto la migliore performance mai corsa in Italia”. E’ quanto si legge in una nota degli organizzatori.

Record ma anche inconvenienti in gara. Croce Rossa di Roma fa sapere di aver fornito questa mattina “l’assistenza sanitaria ai partecipanti della maratona Roma Ostia. 240 volontari impegnati, 16 ambulanze, 2 posti di soccorso, 4 squadre in bicicletta, 30 squadre a piedi, una moto medica. In tutto sono stati effettuati 66 soccorsi, non gravi. Mentre per un corridore è stato necessario un intervento di rianimazione. Un uomo tra i 40 e 45 anni all’arrivo della maratona ha infatti avuto un arresto cardiaco. Grazie all’intervento degli operatori CRI del posto di soccorso all’arrivo a Ostia che sono intervenuti con il defribillatore e le manovre di rianimazione, l’uomo ha ripreso il ritmo cardiaco ed è stato poi trasportato all’Ospedale Grassi dove ora è ricoverato in condizioni stazionarie”.