domenica 20 agosto 2017 02:13:59
omniroma

Roma Tpl, 40 linee soppresse per protesta
Forti ritardi e pesanti disagi per gli utenti

19 aprile 2017 Cronaca, Lavoro/Sindacato

Da questa mattina, a causa di una protesta sindacale, forti disagi si registrano nel servizio delle linee periferiche gestite dalla società Roma tpl. I disagi, si legge sul sito muoversiaroma.it, sono causati da una protesta in corso presso il deposito di Maglianella. Molte le linee di bus che questa mattina non sono uscite dalla rimessa. Alle 9 risultano soppresse oltre 40 linee: 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 035, 036, 037, 086, 088, 146, 546, 889, 892, 907, 912, 982 , 985, 992, 993, 998, 999, C19, 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 066, 078, 701, 701L, 703L, 710, 711, 775, 777, 778, 787. Sulla linea 908, invece, è in servizio una sola vettura. “Al centro della protesta i ritardi nei pagamenti degli stipendi. I lavoratori, da 22 giorni, sono in attesa di ricevere le spettanze del mese di marzo”, riporta il sito.