martedì 26 settembre 2017 13:08:21
omniroma

ROMA-SASSUOLO, IDENTIFICATI PARTECIPANTI A MANIFESTAZIONE NON AUTORIZZATA

25 settembre 2015 Cronaca

La questura di Roma ha estrapolato i nomi dei primi due identificati tra gli autori di condotte illecite in ambito sportivo verificatesi in occasione della gara Roma/Sassuolo disputatasi all’Olimpico in data 20 settembre 2015. Dagli sviluppi investigativi posti in essere dalla Polizia di Stato, si tratterebbe di due tifosi che durante il presidio “non autorizzato” posto in essere all’esterno della Curva Sud, nella zona di piazzale De Bosis durante lo svolgimento della partita, avrebbero acceso fumogeni violando così la normativa per il contrasto degli episodi di illegalità in occasione di manifestazioni sportive. Per queste persone dunque si profila la denuncia e la sottoposizione a Daspo. Questi tifosi sarebbero i primi due identificati emersi da un lavoro di puntale analisi delle immagini utili ai fini investigativi che continuerà nei prossimi giorni sulle altre persone presenti a quella manifestazione non preavvisata di dissenso. Intanto la Questura si prepara ad affrontare la gara di domani, Roma/Carpi, confermando il dispositivo di sicurezza già adottato dall’inizio del campionato e la più ampia determinazione ad assicurare ai tifosi rispettosi delle norme e degli altri avventori dello stadio la vivibilità dell’impianto sportivo. (25 settembre 2015)