martedì 12 dicembre 2017 00:23:42
omniroma

Roma-Lione, polizia vieta alcol e cortei
Attesi 400 francesi, timore ritorsioni

15 marzo 2017 Cronaca, Sport

Divieto di consumo e vendita di bevande in contenitori di vetro nel centro storico, divieto di muoversi in corteo a piedi verso lo stadio, divieto di andare in giro con bottiglie o contenitori in vetro, divieto di bere alcolici se non in luoghi autorizzati. Questo quanto ricorda il questore Guido Marino in una locandina che è stata realizzata dagli uffici di via di San Vitale per i tifosi francesi in occasione dell’incontro di calcio di Europa League Roma-Lione in calendario domani sera all’Olimpico. La brochure, firmata dal Questore ed in lingua francese, contiene tutte le informazioni per i supporter transalpini, tra i quali il servizio navetta dedicato con partenza da piazzale delle Canestre, a villa Borghese, e le relative indicazioni per arrivarvi, avvertendo appunto i tifosi che non sarà loro consentito muoversi in corteo verso lo stadio. Sul volantino, infine, le informazioni sui divieti di vendita di alcolici e di consumo di bevande di qualsiasi tipo in contenitori di vetro sulle vie pubbliche del centro storico e in piazzale delle Canestre a Villa Borghese. La brochure infine ricorda che per i trasgressori sono previste sanzioni.   Massima attenzione da parte della Questura capitolina per la partita  dopo gli scontri avvenuti nel match d’andata. A quanto si appreso, sono attesi nella capitale circa mille supporter francesi, di cui circa quattrocento si stiamo ultras ritenuti facinorosi. Scatteranno quindi già da stasera le misure di sicurezza con bonifiche e controlli. Sotto la lente d’ingrandimento degli investigatori non solo le zone limitrofe allo stadio Olimpico ma anche quelle della movida e del centro storico.