martedì 12 dicembre 2017 18:52:25
omniroma

ROMA-LIDO, BRANCO MINORI SENZA TICKET AGGREDISCE VIGILANTES: DISTRUTTO GABBIOTTO

30 luglio 2017 Cronaca

Aggressione contro personale di vigilanza della Roma-Lido e danneggiamento della stazione San Paolo lanciando sassi. E’ accaduto all’alba, intorno alle 5.30. Stando ad una prima ricostruzione, alcuni ragazzi minorenni avrebbero provato ad accedere senza ticket scavalcando i tornelli della Roma-Lido dove era in partenza il primo treno per Ostia. Una guardia giurata li avrebbe ripresi e loro avrebbero reagito prima verbalmente poi spintonandola, quindi hanno lanciando dei sassi contro il gabbiotto in vetro dove nel frattempo si era rifugiata. Il gruppo, probabilmente sotto l’effetto di alcool e sostanze stupefacenti, ha quindi devastato il gabbiotto. Durante quei momenti di tensione uno dei minorenni si è tagliato con il vetro di una bottiglia di Coca Cola che aveva con se’, mentre la guardia giurata è caduta slogandosi un polso e riportando una prognosi di dieci giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Eur e quelli della stazione Garbatella. Sia il vigilantes che il minore ferito sono stati medicati all’ospedale San Giovanni. Nel nosocomio il ragazzino e’ stato accompagnato dagli altri quattro componenti del branco, tutti minori tra il 16 e i 17 anni, che sono stati quindi identificati dai militari. Sembra che il capotreno volesse lasciar correre e far salire i ragazzini sul treno. I carabinieri stanno comunque svolgendo indagini per far luce sulla vicenda. All’esame le riprese delle telecamere di sorveglianza della stazione. Sembra che i minori avrebbero riferito di essere stati aggrediti e di aver reagito.