lunedì 23 ottobre 2017 11:51:03
omniroma

ROMA-CASSINO, PALPEGGIA DUE DONNE SUL TRENO: ARRESTATO 46ENNE

25 maggio 2016 Cronaca

Palpeggiatore in manette sulla tratta Ferroviaria Cassino Roma. A fermarlo mentre molestava una donna spinta in un angolo è stato un finanziere fuori servizio. Il militare ha notato che l’uomo, nonostante gli invito ad allontanarsi della donna, l’aveva spinta ad un angolo e la stava palpeggiando. Vistosi scoperto si è dato alla fuga lungo il convoglio. Il finanziere ed un collega, anch’egli libero dal servizio lo bloccano nella stazione di Ceccano insieme agli agenti della Polfer allertati dal capotreno. Lui, un 46enne di origine campane ma residente a Cassino, pur di guadagnarsi la fuga non ha esitato ad aggredire gli uomini delle forze dell’ordine ferendo in modo lieve i due finanzieri. Accompagnato negli Uffici del Posto Polfer di Frosinone oltre alla denuncia per violenza sessuale della donna, ne arriva anche una seconda. Una 26enne, infatti, ha raccontato che poco prima sullo stesso treno, mentre dormiva è stata bruscamente risvegliata dai palpeggiamenti dell’uomo. Arrestato, il 46enne dovrà rispondere di Violenza sessuale, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale