mercoledì 13 dicembre 2017 19:36:08
omniroma

ROMA-AUSTRIA VIENNA, RISSA E LESIONI A PUBBLICO UFFICIALE: 5 TIFOSI ARRESTATI

20 ottobre 2016 Cronaca

È di 5 arrestati per rissa aggravata e uno anche per il reato di lesioni a pubblico ufficiale, il bilancio dei controlli disposti con ordinanza di servizio della Questura in vista dell’incontro di Europa League tra Roma e Austria Vienna.
Questa mattina, inoltre, un autobus di 50 tifosi austriaci considerati a rischio è stato intercettato dalla polizia stradale in autostrada dopo che questi avevano commesso furti e danneggiamenti presso un’area di servizio nei pressi di Fabro.
Sull’autobus ed i suoi occupanti sono in atto controlli presso il centro di foto-segnalamento di via Patini.
Dal primo pomeriggio saranno rafforzati i controlli nell’area di Piazza di Spagna dove non saranno consentiti assembramenti di tifosi molesti e la presenza di persone in stato di ubriachezza o in possesso di bevande alcoliche. Con provvedimento prefettizio è stato infatti previsto che le bevande possono essere consumate solo nei locali e quindi non è consentito portare in strada bottiglie o altri contenitori. In campo 4 specialisti della Polizia austriaca a supporto della Digos romana. L’appuntamento per i tifosi austriaci è a piazzale delle Canestre da dove, a bordo di navette, potranno raggiungere lo stadio su percorsi sicuri.