lunedì 25 settembre 2017 22:27:29
omniroma

“Ritiro dimissioni Marino è un atto dovuto” Cattoi: “Unico modo per avere un confronto”

28 ottobre 2015 Senza categoria

“Marino è tentato di ritirare le dimissioni, non perché pensa di risolvere così una crisi politica, ma perché vuole parlarne in Consiglio comunale”. Così l’assessore al Patrimonio di Roma, Alessandra Cattoi, a 24Mattino su Radio 24. “Da alcuni giorni è stato tentato un dialogo, che è stato molto complicato, con i vertici del Pd – aggiunge Cattoi su Radio 24- ma non essendoci altre vie di confronto aperte, l’unica che rimane è quella istituzionale di ritirare le dimissioni. In questo momento è un atto dovuto ed è l’unica strada per aver un confronto e spingersi a parlarsi. Il sindaco si è presentato dimissionario perché sembrava fosse colpito da un’ enorme vicenda giudiziaria legata alle spese di rappresentanza che poi ha chiarito. Dopodiché io non nutro speranze che si possa andare avanti in questo clima di grande sfiducia. I consiglieri comunali possono sfiduciare il sindaco, ma lo devono dire e spiegare al sindaco e ai cittadini”.
(28 Ottobre 2015)